CAWI – indagini via web

Abbiamo iniziato ad occuparci di indagini online CAWI sin dal 2003, quando la penetrazione di internet in Italia era attorno al 30%. Oggi, con oltre 15 anni di esperienza alle spalle, il mode CAWI si appresta a superare il mode CATI.

Le fasi di una survey CAWI

Cosa vuol dire CAWI? cos’è una indagine, un sondaggio o ricerca statistica CAWI?

CAWI sta per Computer Assisted Web Interviewing. Le indagini online CAWI appaiono con la diffusione del web. Le indagini online, sondaggi e ricerche sul web, denominate CAWI naquero come una metodologia di indagine statistica applicata per alcune tipologie particolari di questionari o per raggiugere particolari target di popolazione quando la penetrazione del web era il 20% al massimo della popolazione.

Oggi, con una penetrazione superiore a 90%, le indagini ed i sondaggi CAWI sono diventate una metodologia di rilevazione questionari utilizzata anche per indagini su popolazioni generiche quali la popolazione italiana o i clienti di una azienda. Questa metodologia è anche considerata una delle più economiche in quanto non comporta alcun costo di comunicazione con il rispondente.

I sondaggi, ricerche, indagini, interviste CAWI sono quindi delle particolari indagini, sondaggi e ricerche via web in cui:

  • il software si occupa dell’invio delle email e di classificare come “Ha risposto” l’unità dopo che ha completato il questionario;
  • il rispondente invitato via email (normalmente) clicca su un link e compila il questionario.

Quindi requisito fondamentale per condurre indagini CAWI è essere in possesso della email dei potenziali rispondenti. E’ possibile condurre indagini su popolazione o anche su gruppi molto particolari grazie ai Panel on line.

Ovviamente, la parte più importante di ogni sondaggio online o offline che sia è la progettazione del questionario, in quanto da questa fase dipende la qualità dei dati raccolti. Tuttavia, mentre nel caso dei sondaggi con le metodologie CATI o CAPI vi è la possibilità di spiegare, specificare o chiarire con l’intervistato sia la domanda (se non è chiara) che la risposta, con l’aiuto dell’intervistatore che fa da guida, nel caso delle CAWI ciò non è possibile e deve essere anticipato, pensato e progettato nella fase di creazione del questionario.

Un aspetto molto importante da tenere presente nella progettazione del questionario per le indagini CAWI è la lunghezza del questionario. Più lungo è il questionario e più cala l’attenzione del rispondente portandolo o ad abbandonare il sondaggio o a rispondere in modo casuale per accelerarne il completamento.

Informatizzazione Questionario

Una volta progettato ed impostato il questionario per la survey CAWI la fase successiva è quella dell’informatizzazione del questionario. Questa è una delle fasi più importanti per riuscire a raccogliere in modo efficace ed efficiente le compilazioni, in quanto uno buona informatizzazione del questionario permette di:

  • compilare il sondaggio da diversi tipi si dispositivi
  • aggiungere contenuti multimediali e interattivi per migliorare il coinvolgimento e facilitare l’esposizione di alcune domande.
  • semplificare la compilazione del questionario con l’aggiunta di caselle di controllo, slider, menu di opzioni per il ranking, etc.
  • inserire filtri e domande che appaiono in base alle risposte fornite dal rispondente al questionario.
  • facilitare la compilazione del questionario con l’aggiunta di messaggi di guida e messaggi di errore.

Una buona progettazione del questionario accompagnata da un’informatizzazione di qualità permette di gestire in modo automatico e coinvolgente lo scorrimento del sondaggio, guidando e supportando il rispondente nella compilazione. Inoltre, assicura la compatibilità su vari dispositivi, permettendo al partecipante di usare il dispositivo da lui preferito (o comodo) e aumentando così il numero di partecipanti.

Test pilota

Completata la fase di programmazione del questionario si passa alla fase di controllo e di test. In questa fase vengono effettuate le dovute verifiche per assicurarsi che non vi siano errori nella programmazione (bug o malfunzionamenti) e che il questionario sia stato informatizzato in modo adeguato per poter raggiungere in maniera soddisfacente gli obiettivi di ricerca stabiliti nella fase di progettazione del questionario.

Il questionario viene controllato dal project manager e poi sottoposto al committente per un’ulteriore verifica.
Accertato il corretto funzionamento viene lanciato un test pilota. Il questionario viene sottoposto ad un piccolo campione di 20-50 compilazioni per verificare se la compilazione del sondaggio avviene nella maniera desiderata. I dati del test vengono forniti al committente per la verifica.

Raccolta delle compilazioni

Se i dati raccolti sono di qualità soddisfacente, il sondaggio viene approvato per il lancio(su database, su Panel online o su Social Media).

Abbiamo un nostro panel online con più di 21.000 persone profilate, che abbiamo raccolto principalmente offline, invitando gli intervistati con la modalità CATI ad unirsi al nostro panel.

Proponiamo anche un servizio di invio delle mail di invito da database fornito dal cliente tramite i nostri server.

Controllo, peso e fornitura file dati

Completata la fase di raccolta delle compilazioni, i dati vengono controllati, pesati e viene fornito al cliente il file con i dati grezzi nel formato che egli preferisce, con le opportune etichette che riportano le variabili e le modalità di risposta.

Survey su target Internazionale

Abbiamo esperienza di realizzazione sia di progetti CATI internazionali che CAWI su target internazionale.

Traduzione e informatizzazione questionari

In caso di progetti internazionali proponiamo ai nostri committenti il servizio di traduzione e informatizzazione multilingue del questionario.

Abbiamo accesso a panel a livello mondiale con più di 40 milioni di partecipanti in più di 80 paesi in tutto il mondo che mettiamo a disposizione dei nostri committenti per la raccolta di compilazioni in caso di progetti internazionali.

Devi fare una ricerca o un’indagine CAWI e ti serve aiuto per l’informatizzazione del questionario e la raccolta delle compilazioni?